Tabellina Del 6 In Rima, Andare Coniugazione Francese, Allevamento Cocker Motta Di Livenza, Il Ridotto, Venezia, Non Smetto Di Aspettarti Concato, 730 Precompilato Inps Scadenza, " /> Tabellina Del 6 In Rima, Andare Coniugazione Francese, Allevamento Cocker Motta Di Livenza, Il Ridotto, Venezia, Non Smetto Di Aspettarti Concato, 730 Precompilato Inps Scadenza, " />

Create New Account. Il film lascia intendere come i giovani di allora recepivano il fenomeno Vasco Rossi, e cioè che nonostante le critiche negative dei mass media, il cantautore continuava a conquistare il consenso del pubblico. [107] Con il concerto di Milano, Vasco Rossi diventa il terzo artista italiano, dopo Edoardo Bennato[108] nel 1980 e Claudio Baglioni[109] nel 1985 e nel 1986, a raccogliere un numero di fan così ampio da riempire lo stadio Giuseppe Meazza. Dopo un periodo di pausa, torna sul palco con il Vasco Live Kom '016. Inoltre approfitta della permanenza nella clinica per fare un check-up completo. In autunno ritorna in studio di registrazione insieme al produttore Celso Valli, a Nicola Venieri e all'amico Gaetano Curreri per ultimare il singolo intitolato La verità,[245] pubblicato il 16 novembre. Al cantante viene diagnosticata un'infezione da stafilococco aureo che gli ha causato un'osteomielite al torace, un'endocardite e, in seguito, anche una polmonite.[196]. Il 3 aprile 1980 è una data fondamentale nel cuore di tutti i fan di Vasco Rossi: usciva proprio in quel giorno per la prima volta Colpa d’Alfredo, un disco di grandissima importanza nella carriera del rocker di Zocca. [218] Il 29 maggio 2014 riceve il riconoscimento di "Cittadino onorario della Puglia creativa" dal presidente della Regione Nichi Vendola.[219]. [59] L'unico video estratto è quello di Dimentichiamoci questa città[60] e Vasco fu escluso dal Festivalbar 1981: il brano che doveva portare era Siamo solo noi, ma all'ultimo momento venne mandato per i jukebox Voglio andare al mare. Lo stesso Vasco ha ribattezzato questo evento Vascstock.[161]. Nel 1974, abbandona definitivamente Economia e Commercio per iscriversi a Pedagogia, più affine alle sue inclinazioni, ma interromperà gli studi a otto esami dalla laurea. Punto Radio viene citata da Pupi Avati nel suo film Gli amici del bar Margherita.[36]. Durante un incontro con il fan club a settembre 2018, Vasco annuncia il VascoNonStop Live 2019 che comprende sei date allo Stadio San Siro di Milano (nuovo record di date consecutive nello stadio milanese) e due date alla Fiera di Cagliari[244]. Per i musicisti rock c'è ancora oggi l'alibi dello scotto da pagare per fare musica. “Don Matteo”. [280], Il 7 luglio 2012, dopo 25 anni di convivenza, sposa a Zocca Laura Schmidt. Nel 2000 era proprietario di una scuderia motociclistica privata collegata ad Aprilia Racing, la Vasco Rossi Racing, che vinse il campionato del mondo e il pilota che la guidava era Roberto Locatelli. Il mestiere di autotrasportatore del padre lo porta a trascorrere un paio d'anni della sua prima giovinezza a Siniscola, come da lui stesso confermato durante un suo concerto a Cagliari del 2010. Il giorno seguente il sito viene ripristinato privo della voce su Vasco contestualmente alla promessa di ritiro della querela. Questa serie di concerti rappresenta un nuovo record di date consecutive nello stadio romano, dove lui stesso arrivò a quota tre concerti nel 2014. 3 febbraio 1983. A pochi giorni dalla prima tappa del tour, allo stadio Renato Curi di Perugia, viene a mancare per un'overdose di eroina, l'inseparabile "compagno di avventure" Massimo Riva, chitarrista della band e autore-coautore di una buona parte del repertorio musicale di Vasco. La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit. Figlio unico, trascorre un'infanzia serena, circondato dall'affetto della sua famiglia, mostrando un carattere timido. Alla serata partecipano 120 000 spettatori,[139][140] segnando un evento nell'intera storia della musica italiana: il successo di Vasco diviene di massa,[141] e il rocker di Zocca viene universalmente riconosciuto come la rockstar della musica italiana contemporanea.[142][143]. Non importa se la vita sarà breve, vogliamo godere! La canzone si è classificata nona nella categoria Big, ed ha aperto la settantesima edizione del Festival di Sanremo.Ma, se questa volta Vasco Rossi è salito indirettamente sul palco dell’Ariston, la sua storia con il Festival è lunga (e a tratti travagliata): ripercorriamo insieme tutte le sue esibizioni e i suoi lavori da autore nella città dei fiori. Documentario biografico-musicale su Vasco Rossi. Michael Fraser - pianoforte (1982, 1983), Maurizio Biancani - programmazione, elettronica (1982), sintetizzatore (1982, 1983), Luigi Tonet - programmazione, sintetizzatore (1983), Vincenzo Muré - sintetizzatore [Prophet] (1983), Aldo Banfi - programmazione, sintetizzatore (1983), Luca Bignardi - programmazione, basso (1993, 1996, 1998, 2001, 2004, 2008), Stephen Hart - chitarra acustica, chitarra elettrica (1993), Alessandro Magri - tastiera (1996, 1998), programmazione, organo Hammond (1996), direzione archi (1998), Nicola Venieri - tastiera, programmazione (1996). Anche "Sensazioni forti" fa tremare i bigotti: "non importa se la vita sarà breve, vogliamo godere godere godere" è una versione italiana del live fast, die young da "Gioventù bruciata" che non piace a Salvalaggio, dicevamo, ma contribuisce invece a rendere Vasco noto ai più giovani. La canzone viene distribuita in un singolo a forma triangolare a tiratura limitata. Il 31 marzo 2012 è stato pubblicato l'album L'altra metà del cielo contenente alcune tra le più famose canzoni di Rossi dedicate alle donne, riarrangiate per l'esecuzione sul palco de La Scala;[200] l'album ha raggiunto subito la prima posizione fra le vendite. Un album rock con derive intime sintetiche - più nella struttura che nella musica, più nell'approccio che nel risultato finale. Per molto tempo ho pensato che quel "Ciao" fosse un saluto che mio padre aveva timidamente apposto alla fine del suo piccolo regalo, poi un giorno ho scoperto che, piuttosto, si trattava del titolo di un'altra canzone, l'ultimo brano di "Ma cosa vuoi che sia una canzone". Il singolo che dà il titolo all'album rappresenta una denuncia contro l'abuso di potere. Se "Bollicine", con i suoi 8 brani per 33 minuti di musica, riesce a uniformare nella propria compagine-album, per la prima volta, molte delle anime di Vasco sintetizzandole insieme senza mostrarcele una a una, è anche il disco che fa i migliori patti con i suoni del proprio tempo, quello in cui tra "Una canzone per te" e una più estrema "Mi piaci perché" aggiusta il tiro, fa uscire sonorità meno calde, più razionali, riesce a figurarci quasi fisicamente, musicalmente, le condizioni del suo autore nell'abuso estremo di Lexotan, anfetamine e altri farmaci. Nel 2017 Vasco affermerà che, quando voleva fare l'università, suo padre lo iscrisse a ragioneria perché voleva che Vasco facesse un lavoro al coperto, dato che Giovanni Carlo lavorava come camionista e si preoccupava di conseguenze delle intemperie. Il 6 ottobre 2009 ha iniziato una tournée indoor in l'Italia e in Europa, il Tour Europe indoor, dopo 13 anni dall'ultimo tour al chiuso datato 1996, il Nessun pericolo per te tour. [83] Ma il 20 aprile dello stesso anno, il rocker viene fermato in una discoteca nei pressi di Bologna e arrestato. Not Now. Sebbene contenga canzoni storiche poi divenute pilastri delle composizioni di Vasco, comne Toffee,[89] Una nuova canzone per lei[90] e Dormi, dormi,[91] secondo la critica l'album è tecnicamente perfetto, ma per i testi e i contenuti viene considerato un album piuttosto "fiacco", anche a causa delle vicende che lo precedettero. A notarlo più d'ogni altro, in quella piccola performance pomeridiana, era stato il giornalista Nantas Salvalaggio che, sulle colonne di Oggi, lo aveva così apostrofato: 'divo di questo “complesso”, che più complessato di così si muore, è un certo Vasco. Nel 2002 esce Tracks,[155] la prima raccolta pubblicizzata come ufficiale dalla EMI, con brani in versione originale e rimasterizzati e con la reinterpretazione di Generale di Francesco De Gregori, cantata durante il tour "Rock sotto l'assedio" del 1995 ma rimasta inedita. Le 53 candeline del mito del rock, Locatelli lascia il team motociclistico di Vasco Rossi e corre per Ramazzotti, Vasco: "Neroazzurro, questione di eleganza", Vasco: sul palco sventola la maglia del Centenario, Vasco Rossi ateo e favorevole all'eutanasia: attaccato dalla Chiesa, Nonciclopedia riapre "Con Vasco tutto chiarito", Anche i batteri vogliono una "vita spericolata", A Vasco Rossi premio Siae per vinile più venduto dell'anno, Un premio a Swan per il video "Manifesto futurista della nuova umanità", "Albakiara" la musa di Vasco diventa film, News: "La nostra vita" e... "Anima fragile", Istituto centrale per i beni sonori ed audiovisivi, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Vasco_Rossi&oldid=117757666, Artisti alla posizione numero 1 della classifica singoli italiana, Autori partecipanti al Festival di Sanremo, Template Webarchive - collegamenti all'Internet Archive, Voci con modulo citazione e parametro pagina, Template Webarchive - collegamenti a WebCite, Errori del modulo citazione - pagine con data di accesso senza URL, Voci con template Collegamenti esterni e qualificatori sconosciuti, Voci biografiche con codici di controllo di autorità, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo, Laurea Honoris Causa in Scienze della comunicazione. [273][274], Nel 2004, la scrittrice Fernanda Pivano, tramite la rivista Vanity Fair, dedica una «lettera d'amore» a Vasco. [32], Nel 1967, dopo la licenza media, viene iscritto dalla famiglia all'Istituto dei Salesiani San Giuseppe a Modena, affinché potesse conseguire il diploma. Il 16 dicembre riceve il Nettuno d'oro, consegnatogli dal sindaco di Bologna Virginio Merola,[250] la massima onorificenza della città,[251] e il 21 dicembre gli viene assegnato il Premio Tenco. Una piccola musicassetta con il foglio arancione un po' scolorito è il primo regalo che mio padre ha fatto a mia madre quando si sono conosciuti e, molto velocemente, innamorati. Gli organizzatori del Live Kom, decidono di compensare la mancanza di Roma tra le date del tour 2015, fissandone una "continuazione" con due date allo Stadio Olimpico previste per i giorni 22 e 23 giugno, poi portate a quattro, con l'aggiunta del 26 e 27 giugno. Telegatto d'oro personaggio musicale italiano dell'anno, Premio Speciale Italia attribuito a Venezia dal Future Film Festival al videoclip, Cittadino onorario della Puglia creativa nel, Premio Roma Videoclip 2016 per il videoclip della canzone “un mondo migliore”, Rockol Awards: miglior concerto live 2017, TheTicketingBusiness Awards 2018: premio Campaign of the year, Premio Assomusica per i testi e i significati delle canzoni, Rockol Awards: miglior concerto live 2019. La decisione di cederli, presa in passato, è stata per sua stessa ammissione un errore, in quanto non è eticamente corretto lucrare sulle emozioni dei fan. Continua a restare sempre piuttosto ai margini della lotta politica; frequenta poi il Teatro Evento di Bologna, per il quale firmerà qualche regia e qualche presenza come attore. Si esibisce anche all'Heineken Jammin' Festival di Mestre il 21 giugno 2008. È affascinato, invece, dal mondo del teatro, tanto che matura il sogno di iscriversi al DAMS per frequentare il corso di teatro alternativo. Il 14 settembre viene di nuovo ricoverato in clinica per problemi respiratori. Quanti dischi ha venduto Vasco Rossi nella sua carriera? Vasco Rossi - Vasco presenta l'album Il Mondo che Vorrei(2008), Vasco Rossi - 1° Maggio 1999 - Piazza San Giovanni - Roma, L' evoluzione rock del signor Rossi un viaggio tra album e mega-show, Vasco Rossi - Sally (live Europe indoor '09), Vasco Rossi - live in Faber amico fragile 2000, Vasco Rossi - VIVERE O NIENTE - la recensione, Vasco Rossi, 'Vivere o niente': 'Sempre in fuga da chi mi vuole zittire', Vasco Rossi: il secondo singolo è 'Manifesto futurista della nuova umanità', Vasco Rossi - Manifesto futurista della nuova umanità, Vasco racconta la malattia: “Molti ci lasciano la pelle, io ce l’ho fatta”, Vasco riparte: «Altro che bollito» Nuova era, mega concerto a giugno, Da Sally a Susanna, Vasco Rossi e le donne raccontate nelle sue canzoni, Vasco Rossi, ecco il nuovo singolo: "L'uomo più semplice", Vasco Rossi: “Non hanno accettato le mie dimissioni da rockstar”, Non solo Vasco, l'estate live ha fatto boom I promoter: strano ma vero, la crisi ci aiuta - Spettacoli Repubblica. Il 26 luglio 2006, riceve il Premio Fernanda Pivano. Ecco, Vasco è frutto di questa situazione, che è la radice del rock o perlomeno della cultura giovanile da Kerouac in avanti, passando da Jimi, Jim, Janis ecc. Per l'occasione viene allestita anche una mostra fotografica. Sempre per il Festival di Sanremo, nel 1999 scrive la canzone Lo zaino cantata dagli Stadio. [85] Nei giorni di detenzione riesce a liberarsi dalle anfetamine, nonostante la sua situazione psicofisica rimanga piuttosto precaria. Le lascio libere e loro non mi fanno fuori...». Perciò secondo il galateo della perfetta rockstar, io che non mi drogo sarei fuori target». Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento, PUBBLICITÀ - ISCRIVITI - PER ESSERE RECENSITI - CONTATTI - FAQ - STAFF, PARTITA IVA 07712350961 - CONDIZIONI D'USO - PRIVACY, Non ha mai convinto gli affrancati e poi pentiti 'vintagers' degli anni '80: tutti odiano Vasco, ma la sua vicenda artistica è una storia di formazione rock, Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani, Piero Pelù racconta com'era suonare a Firenze negli anni '70-'80, e come sono nati i Litfiba, Giorgio Gaber - "Io se fossi Dio", 40 anni fa la battle royale di Giorgio Gaber, Fabrizio De André - Dal vangelo secondo De André: "La buona novella" ora è un fumetto, Almamegretta - 25 anni dopo "Sanacore" degli Almamegretta non smette di emozionarci, Iosonouncane - Iosonouncane: Roma balla ancora la Macarena, Ivan Graziani - Ivan Graziani ha ridisegnato i confini della canzone sentimentale, Francesco Tricarico - Tricarico: "La censura non serve più, oggi ci zittiamo da soli", Come Jimi Hendrix ha cambiato la vita ai musicisti italiani. Classifica dei singoli più venduti in Italia: fine del regno di Avicii, arriva Vasco! Sempre vicino ai più giovani - soprattutto nelle idee - Vasco Rossi rappresenta un modello di professionalità per chi sogna il successo e di discrezione e riservatezza per chi lo ha raggiunto. 30 gennaio 1982. [129], «...Mi ricordo che sì, si escludeva, per motivi che oggi fanno solo ridere... Mi ricordo che sì, si escludeva, per primi quelli che facevano paura, chissà perché... Mi ricordo che sì, si escludeva, sempre il più debole... Mi ricordo che non si voleva però neanche i più brutti come me... E avanti così, facciamo due comunità diverse...». Il disco non perde un colpo ed è forse il più compiuto tra quelli del primo Vasco perché riesce a portare in sé sia quest'anima intransigente, sia una serie di citazioni italiane che collocano l'album precisamente all'interno di un'evoluzione cantautorale ("La gatta" di Gino Paoli è citata in "Valium") e, in ultimo, l'apertura alla ballata rock che diventerà un dogma nel Vasco-Universo e che qua è rappresentata da "Brava", con tutta quella leggenda della dedica a Barbara D'Urso, che sarebbe stata la vera musa del brano, purtroppo smentita più volte da Vasco stesso. Fu lo scalpore che proprio il rocker di Zocca voleva creare per distinguersi dagli altri partecipanti. [204] Il 27 novembre 2012 esce l'album dal vivo Live Kom 011: The Complete Edition,[205] che debutta direttamente al primo posto della Classifica FIMI Album; in due settimane ottiene il disco d'oro e a dicembre viene certificato disco di platino per le oltre 60 000 copie vendute. [166], Il 19 gennaio 2007 esce il singolo Basta poco. Vasco Rossi, "Una canzone d’amore... buttata via" è il titolo del suo nuovo brano. Nel 1996 pubblica l'album Nessun pericolo... per te,[128] considerato dalla critica un lavoro travolgente, ma soprattutto davvero controcorrente, e uno tra i suoi migliori dischi, in cui emerge prepotente l'orgoglio del diverso, del maledetto, anche attraverso una vera e propria invettiva che parte dall'esperienza personale dell'artista per dileggiare i meccanismi della discriminazione. [165], Sempre nel 2006, Vasco annuncia pubblicamente di non cedere più i diritti delle sue canzoni per gli spot pubblicitari. si va a finir male... Meglio rischiare, che diventare come quel tale, quel tale che scrive sul giornale...». Il 3 novembre 2020 Vasco annuncia, tramite i suoi canali social, che il primo singolo del nuovo album uscirà il 1º gennaio 2021[249]. Nell’autunno 2017 viene diffusa in radio come singolo la versione live di Colpa d’Alfredo suonata al Modena Park 2017. Il primo singolo dell’anno, disponibile negli store digitali dalle 00:01 di oggi, riporta in radio Vasco Rossi con la produzione di Celso Valli. Il 22 agosto 2011, dopo una visita medica concordata alla clinica Villalba, i medici che seguono le sue condizioni di salute lo obbligano ad un riposo assoluto di almeno sessanta giorni, che ha provocato l'annullamento delle ultime quattro date del Vasco Live Kom '011: Torino, Udine, Bologna e Avellino. Il successivo album di inediti, intitolato Sono innocente, presenta sonorità, come già anticipato dal rocker, orientate verso l'Heavy metal[221] e rappresenta una sorta di resoconto della sua carriera artistica in cui il Vasco uomo mette sotto processo la star, arrivando infine ad assolverla. Lì dentro c'era una specie di Best of che iniziava con "Non l'hai mica capito" e finiva con una scritta sotto il margine dello spazio dove scrivere i titoli che diceva "Ciao". Il Vasco Modena Park - Il film ripercorre il concerto di Modena Park 2017 di Vasco Rossi al parco Enzo Ferrari di Modena il 1 Luglio 2017. [80] Il tour per promuovere l'album, durato quasi dieci mesi, è un trionfo. Laura Schmidt aveva appena diciassette anni quando conobbe Vasco Rossi, di diciotto anni più grande e già noto artista nel panorama della musica italiana. [213] Inizialmente previste quattro date, ne sono state poi aggiunte altre tre, per un totale di quasi 400.000 spettatori. Vasco successivamente lascia la casa della zia per andare a vivere presso una casa in affitto, sempre a Bologna, insieme a due amici, decidendo di prendere seriamente l'impegno universitario; tuttavia, dopo un buon inizio, si lascia sedurre dalla turbolenza della Bologna di quegli anni. Il 24 novembre 2011 viene pubblicata un'altra sua biografia, intitolata La versione di Vasco, con una tiratura di 80 000 copie; dopo tre giorni il libro è andato in ristampa con altre 50 000 copie. Per buona parte della tournée il bassista Claudio Golinelli, colpito da un malore durante le prove a Lignano Sabbiadoro, viene sostituito da Andrea Torresani. Durante la promozione dei concerti allo Stadio Olimpico di Roma, Vasco annuncia il concerto-evento Modena Park 2017, che si è tenuto al parco Enzo Ferrari di Modena il 1º luglio 2017, per celebrare i suoi 40 anni di carriera. E Vasco? Gilberto Rossi - batteria, percussioni (1978), Lauro Minzoni - flauto, percussioni (1978), Gian Emilio Tassoni - basso, contrabbasso (1979). Film documentario sulla vita artistica e privata di Vasco diretto da Alessandro Paris e Sibylle Righetti, proiettato nel 2011 in anteprima alla Mostra del Cinema di Venezia e in contemporanea in oltre 200 sale. Tra le canzoni si ricorda l'omonima Rewind,[145] la cui musica è scritta per lui dall'amico di sempre Gaetano Curreri. Non è una scelta casuale visto che la canzone di Buscaglione dipinge molto bene quello che poi è anche il mondo di riferimento di Vasco Rossi: notti deliranti ai bordi della provincia, notti di banconi di bar, serate sfinite di donne, alcool, musica, zanzare e tutto quello che la pianura e l'Emilia laterale possono farci immaginare, sognare e, in molti casi, oggi, cantare. Nella sua carriera si è esibito in più di 800 concerti,[25] e detiene il record mondiale di spettatori paganti in un singolo concerto (225 173 al Modena Park 2017). Miglior album, miglior tour e miglior artista italiano ai Grammy Award Italiani. Vasco - Il supereroe della nostra anima. [276], Appassionato di danza classica, nell'ottobre del 2011, insieme a Stefano Salvati, ha fondato l'associazione culturale Vasco Rossi Dancing Project. Inoltre, vi si trovano un inedito di Vasco scritto a 15 anni (Marta piange ancora) e una canzone del figlio Luca (L'ape regina), entrambi co-prodotti e arrangiati da Saverio Principini e registrati e mixati agli Speakeasy Studios LA di Los Angeles da Marco Sonzini e lo stesso Saverio Principini. Durante l'ultima data a Milano, il rocker è obbligato ad accorciare la scaletta, iniziando con un evidente ritardo, per via di un forte mal di schiena che nonostante le cure necessarie non accennava a passare. Vasco de Gama? Il 1º luglio 1988 viene nuovamente arrestato mentre da solo a bordo della sua BMW 750 procede zigzagando sulla A14 con a bordo un grammo di cocaina, uno sfollagente e una pistola lanciagas. La colonna sonora non è mai stata pubblicata ma il brano La fontana di Alice si trova sul disco degli Stadio Il canto delle pellicole. In occasione della preparazione dello show allo Stadio Olimpico di Roma, annuncia di voler dare alla sua musica una svolta metal, affermando che «A forza di fare rock duro è inevitabile finire nel metal, è una evoluzione naturale». Il 29 novembre 2010, tramite Facebook, comunica che ha scritto con Gaetano Curreri, il quinto singolo di Noemi, Vuoto a perdere; il brano è anche la colonna sonora del film Femmine contro maschi di Fausto Brizzi. Quell'anno Rossi è presente come autore al Festival di Sanremo (in coppia con Gaetano Curreri e Roberto Ferri) con ...E dimmi che non vuoi morire scritta per Patty Pravo, insignita del premio della critica. Lo spezzone è stato riproposto, a trent'anni di distanza, da La Storia siamo noi nello speciale Solo Vasco di Caterina Stagno del 26 novembre 2008. Vasco Rossi e la sua Fiat Ritmo degli anni Ottanta.Vi proponiamo la versione integrale dell’articolo uscito stamani su Quotidiano Nazionale a firma di Leo Turrini. Gli dà, prima di tutto, la possibilità di maturare come showman, visto che Rossi sarà uno dei principali DJ sia dei programmi radiofonici sia delle serate speciali che la radio organizzerà presso le principali discoteche dell'Emilia-Romagna e, in secondo luogo, di conoscere una serie di persone fondamentali nella sua futura carriera, come Gaetano Curreri, Maurizio Solieri, Massimo Riva, allora giovanissimo, e Red Ronnie, che lavorava per la BBC, altra radio libera di Bologna. Bello, Brava Giulia, quando mi é arrivato l'articolo non avevo capito che lo avevi scritto tu, ma poi leggendolo speravo sempre di più che fosse così...e alla fine si eri proprio tu l'autrice....quante cassettine complici in giro per casa...alcune proprio giuste, come quella che alla fine ho regalato a Paoletta per suggellare il nostro amore. "Tutto ma non Vasco", "Che schifo Vasco". Claudio Bardi, Salvatore Martorana, Henry Ruggeri. Contiene Vita Spericolata; "scrivilo sui muri" è anche una frase contenuta nel brano Brava Giulia. [173], «E adesso che sono arrivato fin qui grazie ai miei sogni... Che cosa me ne faccio della realtà... Adesso che non ho più le mie illusioni... Che cosa me ne frega della verità... Adesso che ho capito come va il mondo... Che cosa me ne faccio della sincerità... E adesso... E adesso...». L'anno successivo vengono organizzati in rapida successione (10 e 14 luglio) due concerti rispettivamente negli stadi San Siro a Milano e Flaminio a Roma, per un totale di circa 117 000 spettatori. Il 25 giugno 2014, parte il Vasco Live Kom '014. [283], Nel 2020, in risposta a una lettera inviatagli da Cesare Cremonini, confessa di essere sopravvissuto nel 2011 a tre malattie mortali che lo hanno portato più volte in coma.[284][285]. Il brano in questione segna di fatto il ritorno di Vasco Rossi al duetto con Gaetano Curreri, dopo il brano La faccia delle donne, pubblicato nei primi anni ottanta. Il tour Nessun pericolo per te,[133] diviso in due parti, la prima nei palazzetti e la seconda negli stadi, ha un'affluenza di oltre 830.000 spettatori. Contiene Vivere, inoltre viene citato l'artista e considerato un poeta contemporaneo che in futuro verrà studiato come Dante. Dal 9 giugno al 14 luglio 2012 si è svolta una mostra sulle opere di Vasco in 3D, dal titolo Notte Rossi, presso il Palazzo Isolani di Bologna. In questo periodo amplia notevolmente la sua cultura musicale: oltre agli italiani Lucio Battisti, Francesco Guccini, Francesco De Gregori e Fabrizio De André, ascolta molto rock anglosassone, soprattutto i Rolling Stones e i Sex Pistols. Il 18 luglio 2011 decide di farsi ricoverare in una clinica privata nei pressi di Bologna, per verificare la natura del mal di schiena e dagli esami si scopre che la causa del dolore deriva da una costola fratturata. ROMA (ITALPRESS) – La prima canzone dell’anno, la prima nel programma di Bolle, la prima dell’album che verrà nel 2021, l’anno della rinascita. Il tour, che segna il ritorno sul palco di Vasco, vede la partecipazione di oltre 271 000 spettatori. L'intro del pezzo è un accenno di "Albachiara", quasi a dimostrare che la donna protagonista dei pezzi, di questo tipo di pezzo di Vasco che diremmo più romantico, è in realtà sempre lei, la ragazza pura che non si fa prendere e che pensa solo a emanciparsi sessualmente come nello studio e insomma, nel lavoro. Eppure, va detto: il meglio forse c'era già stato e stava nascosto in quei primi cinque dischi poco calcolati dalla critica, con una distribuzione limitatissima e per nulla in grado di raggiungere palazzetti né stadi. [49] Risale invece al 26 maggio 1979 la sua prima esibizione in piazza, precisamente nella Piazza Maggiore di Bologna, su iniziativa di Bibi Ballandi, il suo primo manager. I restanti due sono L'amore ai tempi del cellulare e Più in alto che c'è. Nel maggio del 2008 è stato nominato cittadino onorario della città di Genova dal Sindaco Marta Vincenzi, in quanto ha omaggiato i genovesi durante la "data 0" del Vasco.08 Live in concert. «...Voglio vedere come va a finire andando al massimo senza frenare... Voglio vedere se davvero poi [1] Il nome gli è stato dato dal padre Giovanni Carlo, di mestiere camionista, in omaggio a un omonimo compagno di prigionia in Germania durante la seconda guerra mondiale. [127] Con Maurizio Lolli e Mirco Bezzi realizza un sito Internet, il primo in Italia per un artista musicale, dedicato a raccogliere le testimonianze di reporter dalle zone di guerra intercettate sulla nascente rete di comunicazione e le biografie dei gruppi musicali che si esibiscono. Dopo la performance pronuncia poche parole contro la legge anti-fumo (legge 3/2003) varata dal ministro Girolamo Sirchia ed esce di scena sottraendosi all'abituale intervista del conduttore Paolo Bonolis ai suoi ospiti. La radio, che trasmette ancora oggi dall'alto dell'Appennino tosco-emiliano, copre gran parte della pianura padana arrivando ad essere ricevuta persino in Piazza San Marco a Venezia. Era tutta un'altra cosa... Chissà perché, chissà perché... Forse eravamo stupidi... Però adesso siamo cosa... Che cosa che, che cosa se... Quella voglia, la voglia di vivere... Quella voglia che c'era allora... Chissà dov'è, chissà dov'è...». See more of LA STORIA DI VASCO ROSSI on Facebook. Di quel periodo è anche la frequentazione con il collega Zucchero Fornaciari. La vita spericolata di Vasco la depressione colpisce la star. Diego Spagnoli. Vasco Rossi, noto anche semplicemente come Vasco o con l'appellativo Blasco[4] (Zocca, 7 febbraio 1952), è un cantautore italiano. L'anno successivo esce invece il suo primo album, ...Ma cosa vuoi che sia una canzone...,[39] distribuito solo in Emilia-Romagna. LA STORIA DI VASCO ROSSI, Zocca. “SIAMO SOLO NOI”, Perché Vasco è l’unica vera rockstar italiana, I top al Botteghino | Società Italiana degli Autori ed Editori, Vasco Rossi, un artista che ha influenzato il linguaggio parlato, √ Biografia di Vasco Rossi | Le ultime news, concerti e testi, Vasco Rossi rivela: "Ecco chi è Silvia della mia canzone", 33 Giri - Italian masters: Vasco Rossi - Ma cosa vuoi che sia una canzone, Così Vasco strinse le mani sullo scettro di Re del Rock italiano, Quando Vasco e l’Italia scoprirono la provincia, Vasco Rossi -Fegato,fegato spappolato 1979- Remastered, "Vasco - La biografia", Michele Monnina, 2007 RCS Libri S.p.a., pag. Il tour segna importanti record di presenze e di spettatori (quasi 550.000) e in scaletta, oltre ai nuovi brani del nuovo disco, trovano posto alcuni importanti ripescaggi del passato come Deviazioni, Credi davvero e Gli angeli. I due VascoNonStop Live registrano complessivamente un'affluenza di oltre 875.000 spettatori e il 25 novembre 2019, esce al cinema il film Vasco Non Stop Live 018+019.[247].

Tabellina Del 6 In Rima, Andare Coniugazione Francese, Allevamento Cocker Motta Di Livenza, Il Ridotto, Venezia, Non Smetto Di Aspettarti Concato, 730 Precompilato Inps Scadenza,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *